Pro loco

Non so come mi è venuto lo schizzo di chiedere amicizie alle pro loco. Su facebook. Ho (ri)scoperto un mondo. Ce n’è ancora di molto attive. E viva i piccoli comuni! Mille e mille e tutte belle iniziative, costruite sulla base dell’impegno volontario dei cittadini. Chissenefrega dei colori delle amministrazioni. Sono giovani e anziani, maschi e femmine, tutti insieme. Gruppi folcloristici, bande musicali, spettacoli, eventi di autentica “cultura popolare”. E poi mi sono ricordato che anch’io suonavo nella banda del paese. Dove ho imparato il solfeggio cantato e ho conosciuto il primo amore… Che non si scorda mai, come le nostre tradizioni. Le tradizioni dei territori sono vive. E’ da questa Italia che dobbiamo e possiamo ripartire. La pianta (ri)cresce, bagnando le radici. E, come diceva Papà Cervi, “dopo un raccolto se ne fa un altro”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...